BoatNet - Gebrauchtyachten und Neuboote, Motoryachten und Segelboote
NEW Hotline: +49(0)4152-835858
Merkzettel (0) ▾
Ihr Merkzettel ist leer.
Empfehlungen für Sie

Top Yachtangebote
(häufig angesehen)


Aventura 33
€ 130.000,- EU versteuert - nein, MwSt. nicht bezahlt
Aventura 33
Baujahr: 2017, Neuyacht
Bauwerft: Aventura Catamarans (TN)
Länge: 10,58 m
Liegeplatz: Tunesien
120 Hurricane YachtVermittlung
€ 1.500.000,- MwSt. exklusiv
120 Hurricane YachtVermittlung
Baujahr: 1994, Gebrauchtyacht
Bauwerft: Sonstige
Länge: 38,50 m
Liegeplatz: ES Mittelmeer
Mahagoni 38
€ 89.000,- EU versteuert, MwSt. bezahlt
Mahagoni 38
Baujahr: 2004, Gebrauchtyacht
Bauwerft: Werftbau (DE)
Länge: 11,53 m
Liegeplatz: Deutschland Greifswald
Comfortina 35
€ 85.000,- EU versteuert, MwSt. bezahlt
Comfortina 35
Baujahr: 1996, Gebrauchtyacht
Bauwerft: Comfort Yachts (SE)
Länge: 10,70 m
Liegeplatz: Deutschland Schleswig
Reinke 16M Alu SMY 57
€ 450.000,- EU versteuert, MwSt. ausweisbar , MwSt. bezahlt , MwSt. inklusiv
Reinke 16M Alu SMY 57
Baujahr: 2016, Neuyacht
Bauwerft: Sonstige
Länge: 17,00 m
Liegeplatz: Deutschland Bremen
'36 BAVARIA 36 cruiser Avantgarde
€ 99.900,- EU versteuert, MwSt. bezahlt , MwSt. inklusiv
'36 BAVARIA 36 cruiser Avantgarde
Baujahr: 2012, Gebrauchtyacht
Bauwerft: Bavaria (DE)
Länge: 11,30 m
Liegeplatz: Deutschland Ostsee l Laboe
Aquador 28 C, vergleichbar mit Nimbus, Saga, Marex, Skilsö
Preis auf Anfrage MwSt. inklusiv
Aquador 28 C, vergleichbar mit Nimbus, Saga, Marex, Skilsö
Baujahr: 2011, Gebrauchtyacht
Bauwerft: Aquador (FI)
Länge: 8,80 m
Liegeplatz: Deutschland Lübecker Bucht
Köhler & Partner - Yachtfinanzierung

GERMAN FRERS 59

(ID.Nr. 626778)
€ 180.000,- (EUR-Preis in anderen Währungen) EUR 180.000,-
ATS 2.476.854,-
AUD 283.217,-
BEF 7.261.182,-
CAD 276.891,-
CHF 210.571,-
DEM 352.049,-
DKK 1.341.816,-
ESP 29.949.480,-
FIM 1.070.231,-
FRF 1.180.723,-
GBP 158.793,-
HRK 1.331.299,-
ITL 348.528.600,-
LUF 7.261.182,-
NLG 396.668,-
NOK 1.705.433,-
PLN 775.010,-
PTE 36.086.760,-
RUB 13.094.657,-
SEK 1.861.927,-
USD 210.665,-

Aktuelle Kurse vom [16.07.2018]

EU versteuert, MwSt. bezahlt

+ Auf Merkzettel speichern   |   Angebot empfehlen   |   Drucken « Zurück Kontakt zum Anbieter German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59 German Frers - GERMAN FRERS 59
Bauwerft German Frers (AU)
Kategorie Motorsegler
Status Gebrauchtyacht
Baujahr 1983
Länge 17,67 m
Liegeplatz IT TOSCANA
 

  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 1
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 2
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 3
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 4
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 5
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 6
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 7
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 8
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 9
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 10
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 11
  • German Frers - GERMAN FRERS 59 - Image 12
Breite 4,94 m Tiefgang 3.5 - 1.2
Material Rumpf: Aluminium Aluminium Rigg Sloop
Motortyp PERKINS 6.3544(M) SABRE Motoranzahl 1
Kraftstoffart Diesel PS / kW 126 / 93
Kabinen 3 Kojen 9
Trailer ohne Trailer
ZusatzService
Beschreibung elica pale abbattibili ; randa steccata; tavolo pozzetto;Temptation Frers ?59 Questa splendida ed elegantissima imbarcazione nasce nel 1983 per volere del Commodoro del New York Yacht Club, John Santry Jr, il quale affida la progettazione ad un giovane e determinatissimo German Frers chiedendogli di disegnare un piccolo Maxi IOR in grado, non solo, di vincere tutte le regate, ma anche di attraversare agevolmente l?Atlantico con i propri mezzi; un purissimo racer, ma con grandi doti di marinità. Come materiale da costruzione venne scelta una particolare lega d?alluminio (DAA 72722), sia perché era quella che garantiva il miglior compromesso fra leggerezza e rigidità, sia perché Mr John Santry era il titolare del più importante studio di progettazione aeronautico del tempo, poté, quindi, applicare le sue profonde conoscenze nei calcoli strutturali del progetto conferendogli una robustezza senza eguali, ma non a scapito della corretta distribuzione dei pesi e dei carichi dinamici. Anche per la costruzione fu scelto il miglior cantiere disponibile: il Newport Offshore Shipyard, già artefice dei Defender della Coppa America ed espertissimo nella lavorazione dell?alluminio. Il risultato fu pari alle aspettative: la barca era velocissima in tutte le andature, aveva un rating favorevole e la sua marinità gli consentiva di battere in reale imbarcazioni ben più grandi quando le condizioni del mare si facevano particolarmente dure. Per tre stagioni dominò tutte le regate della costa orientale degli Stati Uniti, poi, dopo aver attraversato l?Atlantico, partecipò vittoriosamente alla mitica regata del Fastnet nelle aristocratiche acque inglesi, infrangendo il cuore dell?armatore italiano Riccardo Bonadeo. Leggenda narra che, conquistato da cotanta bellezza e velocità, il dott. Riccardo abbia lasciato nelle mani di un ormai appagato John Santry Jr, un assegno privo di cifra! Ma ne valeva la pena, infatti, ribattezzato col nome di famiglia ?Rrose Selavy?, ripagò l?armatore con una magnifica serie di vittorie, fra cui spicca il mondiale Maxi dell?88.Poi con l?avvento dell? IMS la barca perse competitività e fu trasformata in una splendida, divertente e sicura barca da crociera. E qui inizia la seconda vita del Temptation, tornato al suo nome originale, fu affidato alle sapienti maestranze del Cantiere dell?Argentario e con la collaborazione della Wally Yacht, furono allestiti gli interni nel pieno rispetto dell? american style, fu dotato di numerosi confort e fu semplificata l?attrezzatura di coperta per renderlo utilizzabile da un equipaggio di sole due persone. Ancora una volta il risultato fu superiore alle aspettative ed il Temptation ha regalato bellissime vacanze in tutta sicurezza ai suoi equipaggi. Nel bienno 2009/2010 Temptation e? stato sottoposto ad un accuratissimo refitting che ha comportato lo smontaggio la revisione e il rimontaggio di tutte le attrezature di coperta,dell?albero e del boma, nonchè di tutti gli osteriggi che sono stati revisionati e riverniciati,;sartie ,coperta, scafo e perni della chiglia sono stati sottoposti a controllo ecografico; si è provveduto alla verniciatura con awl grip coperta ,albero, boma e opera morta; alla stuccatura e ciclo epossidico della chiglia dell?opera viva.Sono stati revisionati e verniciati tutti gli interni e le sentine, motore e generatore sono stati completamente revisionati; si è provveduto a ricostruire il pulpito di prua e il musone al fine di poter utilizzare un piccolo bompresso in carbonio. Temptation è stato dotato di 6 nuove batterie Mastervolt da 90 amper, di una randa e di un genoa nuovi da regata, e di un code 0 di 210 me; COMMISSIONE 5% + IVA A CARICO ACQUIRENTE. Codice scheda: 338388.

Weitere Kontaktdaten

Anbieter SPORTMAR UNO S.r.l. Logo SPORTMAR UNO S.r.l.
Ansprechpartner
Telefon +39 0584 395701
Telefax +39 (0)584 385471
Internet http://www.eyb-boats.com

Alle Angaben sind Circa-Werte und somit unverbindlich. Irrtum und Änderungen vorbehalten.

Für falsche oder fehlerhafte Angaben übernimmt BoatNet keine Haftung!